Elettricità, depressione ed elettroshock

Ci sono sviluppi interessanti nel trattamento elettroconvulsivo della depressione nella sua forma più severa. In un articolo che analizza sistematicamente tutte le ricerche compiute di recente (meta-analysis), l’ultra-brief pulse stimulation migliora i risultati della terapia elettroconvulsiva standard (ECT) per quanto riguarda la riduzione dei sintomi depressivi con minori effetti collaterali. Sì, il punto di partenza è costituito dalla […]

Share

Il trattamento chirurgico dei disturbi mentali

C’è un articolo interessante che racconta come a Mumbai alcuni neurochirurghi stiano utilizzando la chirurgia per trattare la depressione e il disturbo ossessivo-compulsivo utilizzando la deep brain stimulation (DBS, stimolazione profonda del cervello, qui trovi approfondimenti). Si tratta di somministrare piccoli impulsi elettrici ai neuroni tramite degli elettrodi impiantati dentro il cervello per controllare la produzione di […]

Share

L’esperimento di Zimbardo

In occasione dell’uscita di un film sull’esperimento della Prigione di Standford è apparso sul The New Yorker un ottimo articolo di Maria Konnikova che consiglio di leggere. L’esperimento fu ideato nel 1971 dallo psicologo Philip Zimbardo per dimostrare come l’ambiente istituzionale – in questo caso la prigione – possa influenzare il comportamento delle persone trasformandone in senso […]

Share